Call for Application

Brown UniversityBrown University

Bando di concorso per l'assegnazione di 3 borse di studio nell'ambito

della Convenzione di scambio Brown University- Università di Bologna

Anno Accademico 2016-2017 

La BROWN UNIVERSITY, nell'ambito della Convenzione esistente con l'Università di Bologna e allo scopo di promuovere e consolidare i rapporti di collaborazione tra le due Istituzioni, in ottemperanza alle norme vigenti, mette a disposizione per l’A.A. 2016-2017  n. __3__ borse di studio così ripartite: 

n. 2 per dottorandi, iscritti per l'A.A. 2015-2016 ai Dottorati di Ricerca con sede amministrativa all'Università di Bologna;

n. 1 per beneficiari di assegni di ricerca dell’Università di Bologna.

L'iniziativa si propone di consentire ai candidati prescelti di svolgere un periodo di studio e di ricerca presso la Brown University, con la possibilità di frequentare liberamente i corsi ivi tenuti. Prima di fare domanda gli interessati sono invitati a visitare il sito web della Brown University (www.brown.edu) al fine di prendere visione della guida agli insegnamenti di loro interesse attivi presso la Brown University (sede di Providence, R.I.). Ulteriori informazioni sono reperibili presso il Centro Studi Brown a Bologna, Via Belmeloro 7 (ore di apertura lunedì -giovedì dalle 08:30 alle 16:30, venerdì fino alle 14:00). 

ART. 1 Requisiti di ammissione

Può presentare domanda esclusivamente chi ricopra una delle posizioni di seguito indicate:

- iscritti al primo o al secondo anno per l’A.A 2015-16 a un corso di dottorato di ricerca con sede amministrativa presso l’Università di Bologna. I dottorandi devono concludere il soggiorno all’estero entro e non oltre il termine della durata legale del corso di dottorato. (La durata legale del dottorato è di 36 mesi dall’inizio dell’attività didattica dell’anno di immatricolazione, dopo tale periodo il dottorando non può seguire corsi e/o ottenere borse di studio ma deve, nel caso, completare l’elaborato finale).

- assegnisti di ricerca con contratto stipulato con l’Università di Bologna ai sensi dei regolamenti vigenti per gli assegni di ricerca. Gli assegnisti devono concludere il soggiorno all’estero entro e oltre i termini di vigenza del contratto stipulato con l’Università di Bologna. I candidati devono essere in possesso di uno dei requisiti sopra elencati al momento della presentazione della domanda. Nota Bene: La borsa non potrà essere concessa, anche se la domanda è stata approvata, qualora il beneficiario perda i requisiti di ammissibilità prima dell’inizio del soggiorno. Nel caso in cui la candidatura sia già stata approvata, la borsa è revocata.  

Art. 2 Borsa

La borsa prevede:

- il rimborso di viaggio aereo di A/R per Providence in classe economica. Le spese di viaggio verranno rimborsate solo nel caso in cui le date di partenza e rientro siano ragionevolmente contigue all’inizio e alla fine del periodo di attività presso la Brown University (max 15 giorni);

- un contributo alloggio e una diaria mensile per un totale di USD 2.300.00

Le borse di studio sono compatibili con quelle assegnate agli iscritti ai corsi di Dottorato di Ricerca, ai sensi dell’Art. 6, comma 1, della Legge 398/’89.

Art. 3 Durata del soggiorno e periodi di mobilità

La durata massima del soggiorno è di tre mesi. E’ richiesto un periodo minimo di permanenza per mantenere il contributo pari a 30 giorni. Per periodi inferiori a tre mesi il contributo mensile per alloggio e diaria verrà riproporzionato sulla base del numero effettivo di giorni di permanenza. Il soggiorno presso la Brown University–sede di Providence deve essere continuativo, senza interruzioni, salvo gravi e documentate ragioni personali e familiari, con l’eccezione di interruzioni per ragioni scientifiche autorizzate dal coordinatore di dottorato o dal tutor dell’assegnista di ricerca per la necessità di presenza in sede per attività indifferibili e non programmabili. Tali circostanze dovranno essere comunicate e concordate con la Brown University–sede di Providence. Dovranno inoltre essere comunicate all’Area Relazioni Internazionali dell’Università di Bologna. Il periodo di mobilità dovrà essere concordato con la Brown University–sede di Providence e in ogni caso dovrà svolgersi durante l’anno 2016/17 secondo il calendario accademico della sede ospitante. Sono state tuttavia identificate due diverse finestre di mobilità:

- Gli assegnisti di ricerca e i dottorandi iscritti al primo anno nell’A.A. 2015/16 potranno programmare il proprio soggiorno nel periodo compreso tra il 1 settembre 2016 e il 30 giugno 2017;

- I dottorandi iscritti al secondo anno nell’A.A 2015/16 potranno partire solamente nel periodo compreso tra il 1 settembre 2016 e il 31 dicembre 2016. 

Art. 4 Presentazione delle domande

Le domande, redatte in carta libera, preferibilmente in formato elettronico, dovranno essere indirizzate a: Direttore, Brown University in Bologna, Via Belmeloro 7 e pervenire entro il 15 gennaio 2016 [segreteria.brown@gmail.com]. Alle domande dovranno essere allegati:

a) una dettagliata descrizione in lingua inglese dell'attività di ricerca che il candidato intende svolgere presso la Brown University - sede di Providence;

b) una lettera di accettazione da parte del Direttore del Dipartimento della Brown University in cui intende svolgere la propria ricerca;

c) curriculum vitae del candidato, in inglese, ed eventuale elenco delle pubblicazioni corredato dalle pubblicazioni stesse;

d) due lettere di presentazione del candidato, in inglese, da parte di docenti del Dipartimento presso il quale è svolto il Dottorato di Ricerca, o del Dipartimento dove viene fruito l’assegno di ricerca;

e) certificato di iscrizione (in carta semplice) al Dottorato di Ricerca, o al Programma di Ricerca; certificato di Laurea con l'elenco degli esami superati, corredato dalle relative traduzioni in inglese. 

Art. 5 Selezione

I candidati le cui domande saranno perfezionate entro il 15 gennaio 2016 saranno chiamati entro il 16 febbraio 2016 a sostenere un colloquio nella sede bolognese della Brown University per dimostrare l’adeguatezza della loro conoscenza della lingua inglese. Una Commissione congiunta, composta dal Vice Rettore alle Relazioni Internazionali di Unibo o da un suo designato, dai Coordinatori accademici dello scambio per l’Università di Bologna e Brown e dal Resident Faculty Director di Brown-in-Bologna, esaminerà le domande e provvederà a stilare un elenco alfabetico degli idonei che invierà alla Brown University (Providence) alla quale compete la scelta finale. La distribuzione delle borse verrà fatta in modo da tutelare un equilibrio di opportunità tra le Scuole umanistiche e quelle scientifiche. L'elenco dei nominativi dei candidati prescelti dalla Brown University (Providence) verrà comunicato ai candidati stessi e affisso nella sede della Brown University in Bologna e verrà conservato negli archivi dell’Area Relazioni Internazionali dell’Università di Bologna. I candidati prescelti riceveranno nei mesi successivi la documentazione necessaria alla richiesta, entro i termini previsti, di un visto USA J1 (exchange visitor). 

Si precisa che sono previste due diverse date di scadenza per la presentazione della documentazione:

• 1 Aprile 2016, per i vincitori che soggiorneranno a Brown nel periodo compreso tra 1 settembre 2016 e il 31 dicembre 2016.

• 15 Ottobre 2016, per i vincitori che soggiorneranno a Brown nel periodo compreso tra 1 gennaio 2017 e il 30 giugno 2017. 

Brown in  Bologna  -  Via Belmeloro 7 - 40126 Bologna, Italy  -  Tel.: 051-2960906 – Fax: 051-6486678